AERODINAMICA

L’aerodinamica è la branca della fluidodinamica che studia la dinamica dei gas, in particolare dell’aria, e la loro interazione con corpi solidi. La risoluzione di un problema di aerodinamica comporta generalmente la risoluzione di equazioni per il calcolo di diverse proprietà dell’aria, come ad esempio velocitàpressionedensità, e temperatura, in funzione dello spazio e del tempo.

In genere i problemi di aerodinamica vengono classificati in base all’ambiente in cui è definito il flusso.

L’aerodinamica esterna studia i flussi attorno a corpi solidi. Tipici campi di applicazione prevedono, ad esempio, la determinazione della portanza e della resistenza di un profilo alare in campo aeronautico piuttosto che automobilistico.
Altri campi di applicazione possono essere trovati più in generale nella progettazione di qualsiasi tipo di veicolo, così come anche in applicazioni navali. Anche l’ingegneria civile si occupa di aerodinamica e, in particolare, di aeroelasticità per la determinazione dei carichi dovuti al vento su ponti o grandi strutture.

L’aerodinamica interna studia invece i flussi all’interno di corpi solidi, come possono essere, ad esempio, i flussi in un motore o nei canali di condizionamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Principio di Reciprocità (3^Legge di Newton)

Le azioni reciproche tra un corpo e l’aria,  sono le stesse sia che il corpo si muova nell’aria in quiete, sia nel caso opposto (es. Galleria del vento). Queste azioni sono esercitate dall’aria in quiete su un corpo che si muove in essa a una data velocità;  le azioni aerodinamiche […]

Subscribe US Now