Menu

Mese: Febbraio 2018

ADF-11 La determinazione della posizione

0 Comments 17 Febbraio 2018

Per stabilire da bordo la posizione dell’aereo, cioè per ottenere un fix, è necessario disporre di almeno due rilevamenti, o linee di posizione, da tracciare sulla carta di navigazione (in proiezione conica di Lambert): il loro punto di incontro è la posizione dell’aereo nel momento in cui sono state rilevate le radioassistenze utilizzate. Nota: Esistono […]

ADF-10 Scelta dell’angolo di intercettamento

0 Comments

Durante gli intercettamenti, sia di QDR sia di  QDM, è consigliabile che gli angoli di intercettamento vengano scelti di 30°, 45°, 60°, o 90°, a seconda della posizione reciproca aereo-rilevamento-punto di destinazione, nonché della rapidità con cui si vuole raggiungere il rilevamento. L’angolo di 90° consente l’intercettamento nel tempo più breve, mentre gli angoli minori […]

ADF-9 Calcolo distanza dall’NDB

0 Comments

L’ADF, non ha un sistema per l’indicazione della distanza dalla stazione, ma è possibile ricavare la distanza in tempo di volo da un radiofaro mentre si naviga verso il radiofaro stesso e conoscendo la propria velocità, anche la distanza in miglia. L’operazione può essere portata a termine eseguendo due procedimenti simili, uno dei quali qui […]

ADF-8 QDR

0 Comments

La navigazione con l’ADF – Uso del QDR Anche per il QDR il concetto di impiego rimane invariato. Dopo averne letto o misurato il valore sulla carta, lo si deve intercettare e seguire fino al punto di destinazione. Lo stesso ragionamento seguito per effettuare l’intercettamento di un QDM in avvicinamento alla stazione, vale anche per […]